53
Per la prossima stagione la Juventus punta non soltanto sul centravanti colombiano Luis Muriel ma anche sul suo allenatore, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini. La Juve è in crisi nera e se le cose non dovessero cambiare, il nome caldo per l'anno prossimo è quello del tecnico di Grugliasco, originario proprio di Torino.

Tra l'altro l'attuale allenatore dell'Atalanta ha un passato bianconero, come ricorda Sport Mediaset: ha fatto benissimo durante la gestione delle giovanili negli anni '90 e inizi 2000. A Bergamo ha portato la squadra in alto, tre qualificazioni consecutive alla Champions League e decine di giocatori valorizzati che hanno fruttato una plusvalenza incredibile. Anche il nuovo atteggiamento tattico, con una squadra che gioca molto simile alla Juve di un tempo, vittorie di misura e gestione delle gare con lucidità, fanno di lui il candidato ideale a un ritorno del Gasp nella sua Torino.