Robin Gosens, esterno dell'Atalanta, cercato dal Milan, parla del suo futuro al Corriere di Bergamo: "Il sogno è la Bundesliga, ma ci deve essere un progetto serio e ambizioso, perché a Bergamo lotto per l’Europa League. A me piace l’Italia e la cultura che c’è qui. Sto bene, ma è imprescindibile che il club abbia un piano valido. Come quello dell’Atalanta".