Commenta per primo
Umberto Marino, direttore generale dell'Atalanta, parla a Sky Sport prima della sfida contro la Sampdoria: "Dobbiamo rimanere attaccati al gruppo che farà la Champions. Euforia? Quale euforia? Con Gasperini non esiste euforia, esiste lavoro, concentrazione, ogni gara come una finale di Coppa del Mondo".

SORTEGGIO CHAMPIONS - "Cerchiamo di non pensarci, perché quando sai che ci sono bussolotti così pesanti, con club che hanno tradizione, forza, come City o Bayern, bisogna pensarci il meno possibile. Ti fa riflettere dove sei arrivato". 

SULLA JUVE - "Pensiamo prima alla gara con la Sampdoria, è una squadra in salute, ha risanato la classifica. Sabato avremo un altro match importante contro l'avversario che, ricordiamolo, è primo in classifica".