607
La Curva Nord dell'Inter non ci sta e minaccia prese di posizioni importanti contro l'ipotesi che vede l'Atalanta pronta a disputare le proprie gare interne di Champions League a San Siro. Dopo il no della tifoseria del Milan e i dubbi del presidente rossonero Scaroni anche gli ultras dell'Inter si sono schierati apertamente contro questa possibilità. Sulla pagina facebook della Curva Nord è stato infatti diramato un comunicato in cui si invitano tutti i tifosi, nel caso in cui l'opzione divenisse realtà, a presentarsi allo stadio per contrastare l'arrivo dei tifosi bergamaschi al Meazza.

Ecco il testo del comunicato:
"Verrebbe da sorridere per non inorridire davanti al fatto che per il comune di Milano una festa ai giardini pubblici fosse un problema di ordine pubblico ma far giocare a San siro una squadra la cui tifoseria è storica rivale di entrambe le curve milanesi non lo sia.

Ancora una volta ci vediamo costretti a manifestare civilmente il nostro disappunto e per questa ragione invitiamo fin da ora tutti i frequentatori della Nord a ritrovarsi davanti al Baretto in tutte le occasioni in cui veramente l’Atalanta dovesse infestare il nostro stadio con la propria presenza per le partite di Champions.

Il nostro dovrà essere un presidio civile nel limite del nostro diritto di una libera frequentazione di un locale pubblico con l’obiettivo di richiamare l’attenzione sull’assurdità di una scelta dettata dagli interessi e che calpesta ogni logica. L'Atalanta a Milano? No grazie".