Il Milan batte un colpo pesantissimo nella corsa a un posto in Champions League: 1-3 in rimonta a Bergamo, i rossoneri battono l'Atalanta a domicilio portando a casa tre punti preziosi in uno scontro con una diretta rivale.

La squadra di Gattuso parte forte e nei primi minuti crea due buone occasioni sciupate da Kessie, ma la prima rete è dei nerazzurri: Ilicic ubriaca Rodriguez in area e mette in mezzo, a rimorchio arriva Freuler che da solo trafigge Donnarumma per l'1-0. I ragazzi di Gasperini legittimano il vantaggio macinando gioco, ma allo scadere del primo tempo il colpo di scena: Piatek si fionda su un lungo cross di Rodriguez, anticipa Djimsiti e pareggia i conti. E' la svolta del match, perché nella ripresa entra in campo un altro Milan, che in un quarto d'ora ribalta l'Atalanta: al decimo del secondo tempo Calhanoglu raccoglie una risposta corta di Hateboer e spara in porta dal limite, trovando il primo gol in questa Serie A (l'ultima rete in campionato a maggio contro la Fiorentina, ultima giornata della scorsa stagione); pochi minuti dopo il turco batte un calcio d'angolo sul quale si avventa ancora Piatek per la doppietta personale (6 gol in 5 presenze in rossonero). L'Atalanta non riesce a reagire in maniera efficace, i rossoneri amministrano il doppio vantaggio: finisce così, 3-1 per il Milan che prende tre punti pesantissimi nella corsa Champions.

DOPO LA PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI GIANCARLO PADOVAN PER 100° MINUTO




Con DAZN segui la Serie A Tim  IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.



Atalanta-Milan è stata trasmessa alle 20.30 in diretta streaming su DAZN.

Attiva subito il tuo mese gratis.