L'Atalanta rischia di perdere il responsabile del settore giovanile, Mino Favini, che secondo la Gazzetta dello Sport può tornare al Como come presidente onorario.