1
Lo chiamano il 'panchinaro' più prolifico della Serie A, ma l'attaccante colombiano dell'Atalanta Luis Muriel fa il pieno anche da titolare: ben 9 gol segnati nelle 8 gare giocate in campionato in campo dal 1′, doppietta col Crotone inclusa.  La percentuale dei minuti totali giocati rispetto al totale disponibile si aggira solo attorno al 36% ma, come ha ricordato mister Gasp alla vigilia della gara contro il Napoli, bisogna stare attenti a leggere ed analizzare i dati: Muriel ha timbrato il cartellino ben 30 volte in stagione, impiegato praticamente sempre, ed è il giocatore che tutti i tecnici vorrebbero in rosa. Non ha bisogno di carburare come Zapata ma, sia che giochi dal 1', sia che si scaldi e subentri a gara in corso, è sempre letale con i suoi gol. E anche ieri l'ha dimostrato.