Commenta per primo
Duvan Zapata, attaccante dell'Atalanta, prossimo avversario del Milan, parla a Star Casinò, sponsor dei nerazzurri: "A Bergamo mi trovo molto bene, sono cresciuto tantissimo e con i tifosi è nato subito un bel feeling. Fin dal primo momento mi hanno fatto sentire speciale e importante. Il numero 91? L'ho scelto perché è l'anno in cui sono nato e fino a ora mi ha portato fortuna. Il calcio è sempre stato la mia vita ma da piccolo giocavo anche a basket e baseball. Anche adesso continuano ad appassionarmi, insieme al football americano. In Colombia tifavo per il Club America di Cali, i miei idoli invece erano Henry e Drogba. I tifosi mi dicono che assomiglio all'ex Chelsea, per certi aspetti è vero ma lui era davvero fortissimo: mi fa piacere il paragone".