Commenta per primo
Il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, ha deciso che domenica, sui campi di Serie B e Lega Pro, si osserverà un minuto di silenzio in memoria dei due militari italiani vittime dell'attentato del 17 maggio a Herat.