Commenta per primo
Niente ritorno in patria per Michael Ballack. Dopo l'infortunio alla caviglia che gli ha fatto perdere il Mondiale di Sudafrica 2010, il capitano della Germania assicura che rinnoverà il contratto in scadenza con il Chelsea. Il centrocampista tedesco ha dichiarato all'agenzia Dpa dal ritiro della Nazionale in Sicilia: "Devo valutare alcune cose, ma la mia volontà è sempre stata questa. Voglio tornare a giocare a calcio il più presto possibile, sarò in forma per l'inizio della prossima stagione".