Sembrava essere finalmente arrivato il suo momento e lo stesso Mino Raiola nel pomeriggio aveva confermato le trattative con tanti club di Premier League per un ritorno in grande stile. Ma Mario Balotelli non ha tardato a smentire tutti sulla propria crescita e maturazione rimediando un cartellino rosso per l'ennesimo fallo di reazione della sua carriera.

Al 92esimo della sfida pareggiata per 0-0 dal Nizza contro il Bordeaux, Balotelli è entrato a contatto con il difensore Lewczuk che lo ha stuzzicato con un gomito alto. Supermario si è voluto far giustizia da solo strattonando e rifilando un calcio da tergo al difensore rimediando l'ennesima espulsione della sua carriera. Sul web è già polemica anche se in tanti, in Francia, hanno preso di mira anche e soprattutto la provocazione del centrale polacco.