Victor Font, candidato alla presidenza del Barcellona, ha parlato dei piani per il futuro del club blaugrana: "Il governo del club deve stare in mano a gente con esperienza e capacità. La gestione ha fatto sì che le persone più dotate, cresciute in casa, se ne andassero in altre parti del mondo. È per questo che, continuando così, rischiamo di diventare un altro Milan. È una possibilità concreta. Oggi il Barça non attrae i profili maggiori, anzi li allontana: ci sono molti barcelonistas che non vogliono lavorare con questa dirigenza.