Commenta per primo
Non ha tempo da perdere Guido Angelozzi. Il nuovo ds del Bari dovrà recuperare il tempo perduto sul mercato nel periodo in cui la società si è trovata sprovvista del direttore sportivo. Il lavoro del manager catanese partirà dalla conferme di Almiron e Barreto. Già da stasera saranno allacciati contatti con Juventus ed Udinese per sondare il terreno sui due pezzi pregiati dell'organico dei galletti. La sensazione, però, è che molto dipenderà pure dalla risoluzione della comprorpietà con il Genoa per Bonucci. Un affare che potrebbe portare nelle casse societarie liquidità preziosa da reinvestire sul mercato.