Commenta per primo

 

Valon Behrami è l'ultimo uomo di moda nella Torino bianconera. Un cavallo da corsa per il centrocampo polmonare griffato Conte. Niente da dire, lo svizzero-kossovaro è uno dei pochi a salvarsi in questa Fiorentina malinconica e può dare una mano alla Juventus in questi ultimi 6 mesi di campionato.
 
Il problema, però arriverà dopo. Con una Juventus verosimilmente qualificata in qualche coppa europea (specialmente fosse la Champions League), dovrà essere alzato il tasso qualitativo di ogni reparto. Basta quindi acquisti alla Behrami, Marotta dovrà portare campioni veri per reggere il doppio impegno settimanale. E' lì che Ferrara e Del Neri sono caduti rovinosamente. Perché il gioco super-dispendioso di Conte può reggere senza le coppe, ma difficilmente potrà essere riproposto con fortuna l'anno prossimo. Serviranno le giocate dei singoli e una rosa adeguata. Sale e Pepe. Non solo quest'ultimo...