Commenta per primo
Nella conferenza stampa di presentazione al decisivo match contro la Croazia, il belga Eden Hazard ha smentito la rissa che lo ha coinvolto insieme a Kevin De Bruyne contro Jan Vertonghen: “Non abbiamo litigato con Jan e non mi permetterei mai di iniziare una rissa contro di lui, non sono così stupido: è molto più grosso di me. Gli ho solo detto che non è più veloce come un tempo. Era d’accordo con me. I giocatori mi conoscono, mi piace ridere. Ma posso anche essere serio quando dovrei. Per il resto, non è successo nulla nello spogliatoio. Solo l'allenatore ha parlato. Ieri abbiamo chiacchierato per un'ora buona. Sono state menzionate cose buone e cose meno buona. Ora va tutto bene, molto è già stato detto. Vogliamo vincere contro la Croazia. Abbiamo due giorni per prepararci. Dobbiamo essere pronti".