24
Sono molti i meriti di Rino Gattuso nella definitiva esplosione di Piotr Zielinski con la maglia del Napoli. Un evento atteso da anni da parte del centrocampista polacco, che con la prodezza di La Spezia ha ritoccato ulteriormente le proprie statistiche stagionali stabilendo il suo primato personale a livello di gol realizzati nell'arco di un campionato, 7. Gol belli e pesanti, che hanno contribuito alla prepotente risalita in classifica del Napoli, oggi quarto con una lunghezza di vantaggio sulla Juventus.

Elemento imprescindibile nel 4-2-3-1 disegnato da Gattuso, Zielinski sembra aver raggiunto quella maturità a livello calcistico che gli consente di essere bello e tremendamente efficace allo stesso tempo. Come testimoniano i 14 tunnel realizzati nel corso della stagione, come nessun altro calciatore della Serie A. Qualità e praticità combinate assieme per confezionare un mix esplosivo, per un Napoli da Champions League.