Commenta per primo
Pasquale Foggia, direttore sportivo del Benevento, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio CRC. Diversi i temi affrontati, tra cui la trattativa Llorente mai concretizzata. Questo un estratto:

MERCATO - "Siamo soddisfatti per quanto abbiamo fatto. Abbiamo portato avanti la trattativa per Llorente, però per problemi di compilazione delle liste non abbiamo potuto chiuderla. Nonostante ciò siamo contenti del nostro operato. Il nostro scudetto sarà la salvezza".

VIGORITO - "È un uomo e un dirigente di altri tempi. Emozionante anche stare a contatto con Inzaghi, però durante le partitelle non scendo in campo altrimenti finiremmo per litigare".

NAPOLI - "Può lottare per lo scudetto, il Napoli sarà protagonista fino alla fine. La società sul mercato ha investito nelle zone di campo dove erano necessari i rinforzi".

JUVE-NAPOLI - "Difficile giudicare la situazione. Chi ne ha pagato le conseguenze per non aver assistito alla partita sono i tifosi. In questi giorni si parla di protocollo, che è molto rigido e noi del Benevento lo stiamo rispettando appieno".