1
Nicolas Viola, centrocampista del Benevento, ha  parlato a ai microfoni di OttoChannel dopo la sfida persa contro la Lazio: "Subire il gol a freddo ti taglia le gambe. Abbiamo avuto la personalità di continuare a giocare e dobbiamo ripartire da questa mezzora. Da domani penseremo alla Juve, anche se sarà difficile ma andremo a Torino con la massima umiltà e senza paura. Ci manca la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Queste sconfitte devono darci la carica per capire che questa è la serie A e bisogna giocare a calcio, avendo la personalità di uscire da questo momento. Cosa ci ha detto il mister? Ci ha detto che occorre ripartire da quella mezzora nella quale abbiamo messo in difficoltà la Lazio. Sono convinto che ne possiamo uscire. Sta a noi trovare la strada giusta".