Commenta per primo
Dimitar Berbatov non vive il momento migliore della sua carriera: ogni giorno il bulgaro si vede proiettato, dai media, in qualche trattativa di mercato piu' o meno verosimile. Sir Alex Ferguson, con poca convinzione, l'ha confermato per la prossima stagione, alimentando articoli a iosa da parte dei tabloid. L'ultimo, in ordine di tempo, avvicina Berbatov alla Juve del post Zaccheroni. La notizia pubblicata dal Daily Mail non trova conferme tra gli agenti del bomber. Secondo quanto raccolto da calciomercato.com per Berbatov non c'è alcuna trattativa con il club bianconero, mentre sembra più fattibile la pista che lo riporta in Bundesliga, magari in cambio di Edin Dzeko. Dal punto di vista tattico, per giunta, Berbatov sarebbe difficilmente piazzabile nella rosa bianconera, che già pullula di prime punte di manovra (Amauri e Iaquinta). Non va poi dimenticato che il vero obiettivo di Marotta è il doriano Pazzini, unico ariete capace di cambiare gli equilibri di un attacco non più prolifico come un tempo