Commenta per primo
Il presidente della Lega Maurizio Beretta non si sbilancia riguardo alle voci sul presunto interesse dei russi della Gazprom all'ingresso nel capitale del Milan. "Gazprom e Milan? Non commento le vicende delle società, non voglio entrare in questioni che devono essere verificate - dice Beretta - ma mi sento di dire che il fatto che circolano notizie di questo genere è la conferma della capacità di attrazione del calcio italiano".