Commenta per primo
A pochi metri dal cancello di entrata dello stadio di Bergamo, dove sta per cominciare l'incontro di calcio Atalanta - Palermo, il pullman della squadra di casa è stato fermato per alcuni minuti da un gruppo di tifosi che volevano parlare con i giocatori. Dopo pochi attimi, raggiunti dalle forze dell'ordine, i giovani sono stati allontanati. Gli ultrà fuori dagli ingressi, hanno poi distribuito volantini in cui si chiede per l'ennesima volta alla famiglia Ruggeri di vendere la società, che l'anno prossimo giocherà in serie B