19
Federico Bernardeschi ha parlato ai microfoni di Sky Sport, a margine di un evento che si è tenuto a Milano. Ecco le parole del calciatore delle Juve riportate da TuttoJuve.com: 

Che effetto ti ha fatto incontrare questi ragazzi e cosa ti ha dato?

"Un effetto meraviglioso, perché quando vedi i ragazzi così giovani che si approcciano nel mondo dello sport è davvero emozionante e io li voglio ringraziare pubblicamente. Mi ha trasmesso tante emozioni essere qui questa mattina". 

Ieri, è arrivato un risultato molto positivo e ancora una volta Cristiano Ronaldo vi ha portato il successo, sta crescendo questa Juventus? 

"Si direi di sì e si vede. I risultati parlano e siamo felici e fiduciosi. C'è tanto da imparare e c'è ancora tanto da fare ancora, la stagione è molto lunga, ma direi che siamo a buon punto". 
Come consideri la tua stagione: ti abbiamo visto dietro le punte e adesso ti vediamo mezzala, continueremo a vederti li?

"Si credo di si. Ne avevamo già parlato a inizio anno con il mister, poi per motivi tecnico - tattici abbiamo ritardato i tempi ma quello era il progetto iniziale e lo stiamo facendo".

Come arriverà Federico Bernardeschi all'Europeo?

"Sicuramente carico perché è una manifestazione a cui teniamo tanto. Ci sarà tutta la nostra nazione che ci seguirà, giocheremo in casa a Roma quindi non vedo l'ora di arrivarci a dire la verità. E devo dire che insieme al mister a ai miei compagni in nazionale abbiamo creato un grandissimo ambiente e questo fa più piacere di tutto".