Commenta per primo

"Ho parlato con la Lazio, anche loro sono interessati a Della Rocca". La rivelazione del centrocampo del Bologna piace in casa biancoceleste, viene seguito per la sua duttilità tattica. Un po' mezzale, un po' cursore, polmoni e qualità tecnica al servizio della causa. Elementi che hanno attirato le attenzione del diesse Igli Tare. A svelarlo è il suo agente Francesco Romano che, pur ribadendo la volontà del suo assistito di dare la priorità al club felsineo, ha ceduto alla tentazione di strizzare l'occhio ai capitolini: "Posso dire che c'è l'interesse di società importanti, possibile anche di Milan ed Inter, ma in questo momento stiamo pensando al Bologna, stiamo trattando il rinnovo con loro da un mese, ci stiamo lavorando. E' normale che sia seguito, ma credo che rimarrà in rossoblù. Questa è la sua volontà, chiaramente i felsinei valuteranno tutte le offerte e poi deciderà", ha dichiarato nel pomeriggio a Tuttomercatoweb. Si è spinto poi oltre qualche minuto più tardi ai microfoni di Radio Manà Manà, dove ha sottolineato anche il gradimento laziale: "Si, parlando con la Lazio mi è stato riferito che il giocatore piace, ovviamente la cosa non può che far piacere". Come si dice in questi casi, il mercato si adesso ed il centrocampo è certamente uno dei settori che a Formello hanno intenzione di rinvigorire. Francesco Della Rocca, classe '87 è un centrocampista completo, portato sia alla fase difensiva che offensiva. Unisce doti fisiche a piedi sensibili. Abile nei lanci e calci da fermo, contrasta con efficacia ed è molto rapido nel "vedere" il gioco.