Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Genoa: "Dobbiamo mantenere il nostro equilibrio a livello mentale, sappiamo che non abbiamo ancora fatto nulla. La squadra non deve vivere di entusiasmi o depressioni troppo facili, ma ogni settimana mettere dentro i concetti giusti, migliorandoli e stabilizzandoli, facendoli nostri. Siamo in una situazione di classifica che non ci consente di mollare un centimetro e la partita di domani ci metterà alla prova. Le sfumature fanno la differenza, dobbiamo fare in modo di averle a nostro favore e non a discapito. A Marassi incontreremo una squadra che avrà una grande forza e determinazione alla ricerca del risultato, ne sono convinto, perché non si aspettavano la classifica che hanno".