Calciomercato.com

  • Bologna in Champions? L'ultima volta fu fatale una monetina

    Bologna in Champions? L'ultima volta fu fatale una monetina

    • Redazione CM
    Il Bologna, sotto la guida di Thiago Motta, ha ottenuto uno storico approdo in Champions League. Un traguardo meritato, fatto di bel gioco e vittorie: l'ultima quella di Napoli, che combinata con la sconfitta della Roma a Bergamo ha decretato l'aritmetica a due giornate dalla fine del campionato.

    Non tutti sanno però che, pur trattandosi di un grande risultato, per i felsinei non sarà la prima volta. C'è infatti un precedente, risalente a 60 anni fa, quello del Bologna di Fulvio Bernardini, che dopo aver vinto lo Scudetto 1963/64 allo spareggio battendo l'Inter di Helenio Herrera, partecipò all'edizione 1964/65 della Coppa dei Campioni.

    In quell'occasione i rossoblù emiliani furono particolarmente sfortunati: abbinati all'Anderlecht nel sorteggio del primo turno, furono eliminati dopo 3 gare molto combattute soltanto in seguito al lancio della monetina (all'epoca non esistevano i tiri di rigore) che premiò la squadra belga.

    CONTINUA A LEGGERE SU GOAL.COM

    Commenti

    (9)

    Scrivi il tuo commento

    Utente vxl 544368
    Utente vxl 544368

    L'ANNO PROSSIMO CAMPIONATO ANONIMO E USCITA AI GIRONI.

    • 0
    • 6

    Altre Notizie