Calciomercato.com

Bonucci, si infuoca il derby Roma-Lazio. Genoa e Union Berlino alla finestra

Bonucci, si infuoca il derby Roma-Lazio. Genoa e Union Berlino alla finestra

  • TF
  • 114
Leonardo Bonucci ha dato priorità alla Lazio, ma occhio alla Roma. Il centrale difensivo, messo alla porta dalla Juventus, aspetta l'offerta ufficiale di Lotito e, se arrivasse, è pronto a dire sì ai biancocelesti per una stagione (ingaggio pagato in buona parte dai bianconeri), con opzione per una seconda. Restano però vive le opzioni Union Berlino, la cui proposta è stata messa in stand-by dal difensore e che aspetterà al massimo fino a giovedì una risposta, e Genoa.

OCCHIO ALLA ROMA - Negli ultimi giorni inoltre si è aggiunta anche la Roma. Anche i due i club di serie A hanno presentato una proposta al giocatore. Addirittura ci sarebbe stato pure un contatto diretto tra lui e Mourinho per sondarne la disponibilità. In ogni caso, con il gong fissato per venerdì alle ore 20, la situazione sarà risolta a breve.

OBIETTIVO CONCRETO - Lotito ha individuato in Bonucci il profilo carismatico e di esperienza ideale per accrescere il livello della rosa anche dal punto di vista caratteriale. Un po' meno convinto di questo è Sarri. Tra il presidente e il tecnico biancoceleste sono previsti nuovi colloqui a breve per decidere se chiudere o meno l'operazione. Se poi nel reparto arretrato la Lazio facesse registrare un'uscita last minute, a quel punto ogni discorso decadrebbe difronte alla necessità di colmare un vuoto. E proprio in queste ore arrivano dalla spagna voci di interesse del Betis Siviglia per Patric, come possibile sostituto di Luiz Felipe, che ha le valigie pronte per l'Arabia. Un gioco di incastri e valutazioni che comunque troverà soluzione a stretto giro di posta.

Altre notizie