174
Il rinnovamento del Milan sarà principalmente di natura tattica. Addio al 4-3-3 usato sia da Montella che da Gattuso e largo al 4-3-1-2 di Giampaolo, con il quale ha fatto ottime cose all'Empoli prima e alla Sampdoria poi. Questo modulo, però, rischia di penalizzare oltremodo Fabio Borini, arrivato due estati fa dal Sunderland, che può essere considerato in uscita.

SIRENE DALLA PREMIER -  Secondo quanto appreso da calciomercato.com, il Crystal Palace ha preso informazioni sulla situazione dell'ex Liverpool. Borini gradisce la destinazione ma siamo ancora alla fase iniziale, non vi sono offerte sul tavolo del Milan e i discorsi vanno approfonditi. Anche il neopromosso Aston Villa ha mostrato interesse per il classe '91, che in Premier League ha realizzato 16 gol in 111 presenze: attesi sviluppi nei prossimi giorni, con il club rossonero che vorrebbe ricavare almeno 15 milioni dalla cessione del Pirata. Sempre più fuori dal Milan.