32
Grazie a un pallonetto di Kimmich, il Bayern Monaco espugna il campo del Borussia Dortmund e ipoteca la Bundesliga. A sei giornate dalla fine del campionato tedesco, i campioni di Germania in carica hanno ben 7 punti di vantaggio. Il gol decisivo arriva nel primo tempo. I padroni di casa chiedono un rigore per una deviazione col braccio di Boateng sul tiro di Haaland, ma l'arbitro non fischia e il Var non interviene. Nella ripresa Favre prova a dare la scossa giocandosi tutte le cinque sostituzioni possibili: entrano Sancho, Emre Can, Reyna, Gotze e Witsel, ma il risultato non cambia.