Commenta per primo
Incredibile voltafaccia di Robert Prosinecki a soli tre giorni dalle sue dimissioni da ct della Bosnia dopo la sconfitta con l'Armenia: "Ho cambiato idea, andarsene sarebbe stato più facile, ma alla fine ho deciso di rimanere dove sono". Con una nota, la Federcalcio bosniaca ha chiarito che il tecnico non aveva presentato formalmente e per iscritto le proprie dimissioni.