1
Alvaro Pereira, esterno dell'Uruguay ed ex giocatore dell'Inter. ha subito un duro colpo alla testa nella gara contro l'Inghilterra. Il classe '85, nonostante il colpo ricevuto, è rimasto in campo. Ecco le sue parole sull'accaduto: "Ho chiesto scusa allo staff medico perchè non ricordo nulla, ma non volevo uscire perchè era la mia gara. Ho guardato Tabarez e gli ho fatto cenno che volevo continuare"