Alex Sandro ha parlato a SportTV dopo il primo gol con la maglia del Brasile, segnato contro l'Arabia Saudita. "Possiamo migliorare sotto certi aspetti", spiega il terzino della Juventus: "Il caldo e la presenza di tanti ragazzi nuovi hanno fatto sì che la squadra non brillasse, ma c’è bisogno di tempo per integrarsi al meglio. Il gol? Lo dedico a mia figlia, che ha da poco compiuto due anni e io non ho potuto essere lì con lei. Però penso che questo sia un bel regalo.”