127
Gigi Buffon alla Juventus, adesso il ritorno è realtà. Grazie ai dialoghi con il portiere e il suo agente Silvano Martina, la dirigenza bianconera in queste ore ha raggiunto l'accordo totale per il contratto che legherà nuovamente Buffon alla Juve: il patto sulla parola col presidente Andrea Agnelli era già più di una garanzia, i giorni successivi fino ad oggi hanno fatto il resto perché Gigi ha trovato l'intesa progettuale ancor prima che economica, firmerà per un solo anno da giocatore, fino al giugno del 2020. Nel suo contratto anche alcuni premi - bonus importanti - legati alle vittorie di squadra.


NON SOLO UN ANNO - Non è tutto, perché se l'accordo per Buffon da giocatore ha durata di un anno, la Juventus ha promesso a Gigi che quando vorrà smettere col calcio giocato avrà un ruolo in società assicurato. Un passaggio fondamentale cui il portiere campione del Mondo nel 2006 teneva molto, tutt'altro che scontato fino a qualche settimana fa perché i dialoghi in questo senso non erano mai concretamente partiti tra Agnelli e Buffon. Ora invece la decisione è presa, Buffon sarà parte della Juve del presente come vice Szczesny e del futuro come dirigente. Presto l'ufficialità e la firma, con presentazione da leggenda.

  Ascolta "Buffon alla Juve, l'accordo è totale: i dettagli" su Spreaker.