7

C'è chi, come Huntelaar, Yanga-Mbiwa e Joaquin, ha rinnovato il contratto in scadenza a giugno, chi invece per ragioni economiche e non, ha scelto di cambiare aria al termine della stagione. Calciomercato.com vi fa una panoramica sui tutti i possibili affari:

INGHILTERRA
Il nome più interessante è quello di Theo Walcott, che ha detto no alla proposta di rinnovo dell'Arsenal. Sull'ex attaccante del Southampton oltre che la Juve ci sono Chelsea, Liverpool e Manchester City. Per i Gunners in scadenza anche il trequartista russo Andrey Arshavin e il difensore francese Sébastien Squillaci. Lasceranno il Chelsea il terzino Ashley Cole e il centrocampista Franck Lampard, stesso discorso per Kolo Touré, che salvo sorprese non rinnoverà con il Manchester City.

SPAGNA
Del Real Madrid solo Ricardo Carvalho è in scadenza a giugno. Dopo il rinnovo di Pinto, il Barcellona deve solo risolvere la situazione del difensore canterano Muniesa. Il Malaga, alle prese con gravi problemi economici, ha trovato l'accordo con Joaquin, ed è in trattativa con il centrocampista Manuel Iturra e con il Conejo Saviola. Punto di domanda anche sulla situazione del 16enne Fabrice Olinga, considerato il nuovo Eto'o. Pezzo pregiato della Liga è senza dubbio Fernando Llorente che ha detto no al prolungamento con l'Athletic, da monitorare anche il caso Verdu-Espanyol.

GERMANIA
Huntelaar ha rinnovato, i nomi più interessanti sono Lewis Holtby dello Schalke e Zdravko Kuzmanović dello Stoccarda. Occhio al difensore nazionale tedesco under 21 Jan Kirchhoff, che piace all'Inter, e al centrale del Bayer Leverkusen Daniel Schwaab. In scadenza anche il fantasista Felix Kroos del Werder Brema, fratello di Toni, Ciprian Marica, punta dello Schalke e Cacau, attaccante brasiliano-tedesco dello Stoccarda.


FRANCIA
Quattro giocatori del Paris Saint-Germain hanno la valigia pronta: Nené, Bodmer, Tiené e Hoarau. Scade il contratto a giugno alla punta nigeriano del Montpellier John Utaka e al centrocampista del Tolosa Moussa Sissoko.

ESTERO
In Belgio l'Anderlecht dirà addio alla punta Mbokani, potrebbero salutare anche l'attaccante Jovanovic, il centrocampista Wasilewski e il 18enne esterno difensivo Jordan Lukaku, fratellino di Romelu del Chelsea (ora al West Bromwich). In Portogallo occhio alle situazioni dei difensori dello Sporting Lisbona Carrico e Xandao e del centrocampista dello Sporting Braga Hugo Viana.