Commenta per primo
Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, ha parlato così ai microfoni di DAZN prima della sfida contro la Roma. "Le due vittorie hanno dato morale alle squadra, è normale che in questo momento c'è la variante Covid e abbiamo undici assenze. Abbiamo undici giocatori che vanno in campo per fare la partita. Pereiro è un giocatore di talento, lo apprezzo molto e purtroppo in questi anni non ha trovato molto spazio però l'anno scorso è stato protagonista nella partita con il Parma e ci ha dato una mano in una gara decisiva come del resto contro il Bologna. Nandez è un giocatore del Cagliari, ha fatto pochi allenamenti ed è per questo che non è in campo dal primo minuto".