Commenta per primo
Udinese-Cagliari 2-0

Cragno 7: salva i suoi intercettando il penalty a Lasagna, l'unico che resta a galla nella difficoltà

Srna 5: prova piuttosto anonima del terzino croato, rimandato

(dal 31' s.t. Faragò sv)

Ceppitelli 4,5: viene espulso, lasciando i suoi momentaneamente in inferiorità numerica. Ingenuo

Romagna 5,5: cerca in tutti i modi di arginare Lasagna nel primo tempo, riuscendoci. Poi affonda nella ripresa assieme ai compagni di reparto

Pisacane 5: il peggiore dietro, non riesce a coprire la fascia che viene puntualmente presa d'assalto da Larsen

Ionita 5: nella prima frazione non si vede, se non per alcuni recuperi su Fofana. Sostiuito a metà ripresa

(dal 17' s.t. Pajac 5,5: entra quando i giochi sono già chiusi, può fare poco)

Bradaric 5,5: cerca di gestire la palla e smistarla in varie occasioni, ma i difensori avversari sono bravi a chiudergli le linee di passaggio

Barella 5,5: primo tempo positivo per il centrocampista, poi si perde un po'

Joao Pedro 6: si salva, si muove tra le linee cercando di offrire soluzioni ai suoi. Non basta

Farias 5: non si vede, non punge e si fa pure ammonire. Maran gli preferisce Sau a secondo tempo inoltrato

(dal 20' s.t. Sau 5,5: il suo ingresso serve a poco, tocca poche palle)

Cerri 5: i difensori bianconeri non gli lasciano spazi, lui si arrende a 10' dalla fine

All. Maran 5,5: non riesce ad uscire dal Friuli con punti, neanche inserendo le punte a disposizione