2
Rolando Maran ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta per 2-0 contro il Bologna. Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Cagliari: “Sicuramente fino al colpo di testa di Joao abbiamo fatto le cose perbene e forse fino a lì le occasioni migliori le abbiamo avute noi. Poi per forzare la situazione siamo peggiorati. Penso che la squadra possa fare meglio ma fino alla parata di Skoruospki non aveva fatto male. Poi il rigore influisce ed era una situazione in cui eravamo tutti schierati. Ci serve non perdere l’equilibrio quando forziamo alcune situazioni. Cambio Padoin-Despodov? Loro stavano con la linea alta e mi serviva un giocatore che attaccasse la profondità, invece nel secondo tempo si sono abbassati di più”.