Commenta per primo
In questi giorni di quarantena è cresciuta l'interattività sui social. Tanti calciatori passano il tempo ed intrattengono le persone a casa tramite le dirette Instagram. Nella giornata di ieri c'è stata quella tra Fabio Cannavaro e Pirlo. I due ex compagni di Nazionale hanno parlato dell'allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso:

CANNAVARO - "Ho visto Rino, l'ho visto bene. Quella merda mi ha guardato i capelli e gli ho detto 'Rino, ma che cazzo c'hai?'. Mi ha detto 'Ti sei fatto il trapianto?'. Gli ho risposto 'No, è la seconda volta che me lo chiedi, ti ho detto di no. Lo dovrei fare, però no'. Quindi lui 'No capità, tu si 'nu bastard' (ride, ndr)".

PIRLO - "Mi ha chiamato una settimana fa, era a casa e aveva la tuta del Napoli addosso. Gli ho detto 'Rino, guarda che l'hanno sospesa la Champions, non è che c'è la partita con il Barcellona'".

CANNAVARO - "Lo sai, al Mondiale ha fatto un mese con la stessa tuta addosso e adesso starà facendo la stessa cosa".