109
Un day-after di festa per il Milan vittorioso nel derby contro l'Inter: il soggiorno milanese del nuovo numero uno rossonero Gerry Cardinale è proseguito stamattina con la visita al centro sportivo di Milanello, dove sono subito ripresi gli allenamenti in vista della trasferta di Salisburgo in Champions League. Il patron, infatti, ha trovato tutta la squadra e la dirigenza al completo. 

CHE VITTORIA - Cardinale non ha lesinato grandi complimenti: ha ringraziato i giocatori per lo spirito mostrato in campo paragonandoli, secondo quanto riporta l'ANSA, alle squadre al top a livello mondiale come i New York Yankees e i Dallas Cowboys, con cui Cardinale lavora da oltre vent'anni, e ai campioni come LeBron James e Dwayne Johnson. Questi  campioni vogliono sempre vincere, come tutti del resto, ma c'è qualcosa che viene dal cuore e spinge oltre: qualcosa che, come sostiene lui stesso, ha spinto il presidente rossonero nel corso della sua carriera. 

CONTINUITA' - Dopo i grandi ringraziamenti, è stato tempo di parlare di obiettivi e valori: il messaggio è stato quello della continuità con la precedente gestione, nella consapevolezza del privilegio di poter guidare una realtà come quella del Milan, che ha impressionato il presidente-tifoso per una cultura sempre vincente. 

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva ora il tuo abbonamento.