11
Ancora una volta, le tempistiche per una possibile cessione della Sampdoria sembrano essere slittate. La telenovela del club blucerchiato sposta sempre un po' più in là l'asticella della vendita. Sino a qualche tempo fa si attendeva un'offerta vincolante entro ferragosto, per una possibile chiusura a fine mercato, ora le carte in tavola sembrano essere di nuovo cambiate. 

Secondo La Gazzetta dello Sport la cordata angloamericana Cerberus-Redstone, che aveva ottenuto una sorta di prelazione da Vidal per un'offerta entro il week end del 15 agosto, non ha completato l'analisi dei conti e quindi ogni discorso sarebbe rinviato alla seconda metà del mese. Entrano in gioco a questo punto gli altri soggetti coinvolti e presenti nella data room, ma la speranza di un'iniezione di capitale per il mercato in corso a questo punto è tramontata.