38
Le ultime edizioni della Champions League sono state condizionate dalla pandemia, con le finali che si sono disputate entrambe in Portogallo, prima al Da Luz di Lisbona, nel 2020, poi, per par condicio, al Do Dragao di Porto nel 2021. Quella del 2022 sarà, si spera, la prima finale di Champions League del post covid e la UEFA ne ha già svelato la sede: sarà la Gazprom Arena di San Pietroburgo, già impegnata negli Europei itineranti che si sono appena conclusi. Non è finita qui però, perché si conoscono già anche le città che ospiteranno anche le successive tre edizioni: saranno Istanbul (che ha dovuto rinunciare a quella del 2021) nel 2023, Londra nel 2024 e Monaco di Baviera nel 2025. Di seguito il tweet dell'account ufficiale UEFA.