37
Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 16a giornata di Serie A.

Milan-Salernitana 2-0
Giua (Var: Orsato) 6
"Una sufficienza d'incoraggiamento, ma si è perso un paio d'ammonizioni tra le quali una a Di Tacchio: con il giallo ricevuto successivamente, sarebbe stato espulso".

Roma-Inter 0-3
Di Bello (Var: Massa) 6
"Una partita difficile sulla carta ma finita al 39' del primo tempo e più semplice del previsto per come si è messa. Anche lui si perde qualche giallo".

Napoli-Atalanta 2-3
Mariani (Var: Banti) 6,5
"Lo giustifico nella scelta di fischiare il rigore in favore dell'Atalanta per il fallo di mano di Mario Rui sul tiro di Ilicic. Sembrava la prendesse nettamente con la mano, poi è arrivato il Var come fonte di salvezza. Ha portato avanti molto bene una gara estremamente difficile".

Bologna-Fiorentina 2-3
Irrati (Var: Di Paolo) 6
"Non ci sono state situazioni particolarmente complesse".

Spezia-Sassuolo 2-2
Maresca (Var: Banti) 6
"Bene dal punto di vista dei cartellini, nulla di particolare da segnalare".
Venezia-Verona 3-4
Prontera (Var: Orsato) 6,5
"Ok anche lui, un altro ben prospetto che sta crescendo bene".

Sampdoria-Lazio 1-3
Fabbri (Var: Guida) 6
"Nulla da segnalare, una partita già finita nel primo tempo".

Juventus-Genoa 2-0
Chiffi (Var: Valeri) 5,5
"Non mi è piaciuta la gestione dei cartellini, soprattutto considerando la sua esperienza. Il giallo a Morata non l'ho capito, forse gli avrà detto qualcosa. Manca un'ammonizione a Locatelli nei primi minuti e una a Biraschi".

Empoli-Udinese 3-1
Paterna (Var: Di Paolo) 6
"Una sufficienza d'incoraggiamento in una gara dove non è successo nulla da segnalare".

Cagliari-Torino 1-1
Massimi (Var: Mazzoleni) 6
"Benino anche lui, non è successo nulla di clamoroso".