114
Prosegue anche nella stagione 2021-2022 l’appuntamento della nostra rubrica SOS Arbitri con Massimo Chiesa. L'ex arbitro internazionale, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com, mette sotto la lente d'ingrandimento i principali casi da moviola di ciascuna giornata di Serie A, gli aspetti positivi (ove vi siano) e assegna i voti agli arbitri del massimo campionato italiano. Di seguito il riepilogo degli episodi della 28a giornata di Serie A.

Inter-Salernitana 5-0
Marinelli (Var: Chiffi) 6
"Non è successo nulla di rilevante, gli do una sufficienza di stima perché non è una di quelle gare nelle quali un arbitro può esprimersi".
 
Udinese-Sampdoria 2-1
Irrati (Var: Abisso) 6,5
"Bene anche lui, niente di particolare da segnalare".

Roma-Atalanta 1-0
Massa (Var: Di Bello) 7,5
"Grande prestazione in una gara molto difficile tecnicamente. Quando si decide di lasciare giocare si rischia sempre, ma Massa prende le decisioni giuste e sono corretti anche i due rossi a de Roon e Mkhitaryan".

Cagliari-Lazio 0-3
Maresca (Var: Di Paolo) 5,5
"E' servito l'intervento del Var per fischiare un rigore che avrebbe dovuto vedere da solo. Sul contatto Immobile-Grassi in area rossoblù poteva anche esserci il fallo, ma non era netto: sarebbe stato uno di quei famosi 'rigorini' che non andrebbero fischiati. Sicuramente non era fallo di Immobile".

Genoa-Empoli 0-0
Aureliano (Var: Mariani) 5,5
"Prestazione neutra, né brillante e né negativa. Non mi ha convinto la trattenuta di Benassi a Portanova e non sono d'accordo sul giallo a Luperto; manca però un'ammonizione a Stojanovic e Stulac.
Bologna-Torino 0-0
Massimi (Var: Ghersini) 4
"C'era un rigore clamoroso non dato al Torino. 27' del primo tempo, il gioco riprende da Skorupski: il portiere calcia il pallone che è quindi da considerarsi in gioco, ma Medel lo prende con le mani e lo riposizione in campo. Massimi l'ho elogiato più di una volta, ma questa volta ha sbagliato".

Fiorentina-Verona 1-1
Manganiello (Var: Nasca) 6
"Buon arbitraggio: netto il rigore i gialloblù per fallo di Milenkovic a Lasagna, e giusto non fischiare il contatto Gonzalez-Faraoni".

Venezia-Sassuolo 1-4
Pairetto (Var: Doveri) 4
"Dei quattro rigori concessi, su due viene richiamato dal Var. Grandi dubbi sul rigore fischiato ai neroverdi per il contatto tra Romero e Berardi, e poi secondo me c'era un altro penalty in favore del Venezia per fallo di Muldur su Henry. Pairetto ha fatto un disastro, per un arbitro promosso a livello internazionale questa è una gara da arbitrare a mani basse; ma lui non ne prende una".

Juventus-Spezia 1-0
Fourneau (Var: Mazzoleni) 6,5
"Partita abbastanza facile, ma gestita bene anche dal punto di vista dei cartellini. Giusta l'ammonizione a Thiago Motta, che si è meritato il giallo per aver perso tempo interrompendo una ripartenza della Juve".

Napoli-Milan 0-1
Orsato (Var: Valeri) 7
"Partita complicata e gestita molto bene, sia a livello disciplinare che dal punto di vista della personalità, facendo accettare le sue decisioni e il metro di giudizio. Orsato li ha lasciati giocare senza fischiare alcuni contatti valutati non intensi. E io sono in linea con la sua gestione. Ok il gol di Giroud e il giallo a Koulibaly per l'intervento sul francese".