Calciomercato.com

  • Chiesa: 'Voglio rimanere alla Juventus e riportare questo club dove merita di stare'

    Chiesa: 'Voglio rimanere alla Juventus e riportare questo club dove merita di stare'

    In conferenza stampa al termine della finale di Coppa Italia vinta 1-0 sull'Atalanta ha parlato l'attaccante della Juventus Federico Chiesa. Tanti i temi trattati, non solo riguardo alla partita e al trofeo vinto, ma anche del suo futuro.

    GIOIA - "​C’è grande gioia, condivisa con la squadra perchè venivamo da un periodo deludente per gli standard della Juve. Abbiamo fatto una grande finale. E’ una gioia in più per me, qui mi ero infortunato e vincere e alzare la coppa qui mi ha fatto molto piacere".

    SUL RINNOVO - "La Coppa Italia e il raggiungimento della Champions erano obiettivi prefissati. Del rinnovo ho parlato col direttore, ne riparleremo a fine stagione. Ci siederemo con tutta calma, ci diremo i nostri progetti e parleremo. Io voglio rimanere in questa grande società, voglio riportare la Juve dove merita. Abbiamo finito con la Coppa Italia, sono felice per i tifosi dopo mesi difficili dove ci è scivolato via il campionato. Proveremo a riprenderci qualche rivincita".

    INFORTUNIO, TROFEO, ITALIA - "C’è stata la gioia, ma il pensiero dell’infortunio era passato. La prima l’avevo alzata al Mapei col Covid, con l’atmosfera di stasera è stato bellissimo. Per gli Europei devo solo aspettare il mister, sono a disposizione».

    SUL FUTURO DI ALLEGRI - "Sono valutazioni che farà la società, dovete chiedere a loro. La nostra valutazione è che abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati. C’è delusione, ci è scivolato il sogno Scudetto che abbiamo fatto andare via troppo presto. Stasera era nostra volontà e lo abbiamo dimostrato, di vincere il trofeo".

    LA PREPARAZIONE ALLA FINALE - "Quando vai a giocare una finale c’è tensione, ma nella settimana passata c’è stata gioia ed entusiasmo. Con la Salernitana potevamo fare meglio ma ci siamo rifatti stasera. Giocare per la Juventus è bellissimo. Avevo alzato la Coppa al Mapei con pochi tifosi, vedere stasera la Curva così piena è stato bellissimo, è un ricordo che porterò sempre con me».

    A CHI DEDICA LA VITTORIA - "La dedica è alle nostre famiglie, che ci hanno seguiti in questi mesi. La dedica personale è alla mia famiglia, alla mia fidanzata e ai miei amici che erano qui oggi".

    Commenti

    (2)

    Scrivi il tuo commento

    Utente Cm 648915
    Utente Cm 648915

    giocatore nella media ,quest'anno ha giocato solo le ultime partite dove la juve ha fatto pena do...

    • 1
    • 0

    Altre Notizie