Commenta per primo

Roberto Guana, bresciano, ma centrocampista del Chievo Verona, domenica prossima nella delicata trasferta che la squadra gialloblu dovrà affrontare a Catania, sarà il vero perno del centrocampo in quanto il suo compagno di reparto Luca Rigoni è squalificato.

"La mancanza di RIgoni è importante per la squadra perchè credo che in questi anni lui abbia dimostrato di avere qualità, nel suo ruolo è il migliore di tutti noi del Chievo ma dobbiamo dimostrarci all'altezza anche senza di lui. Personalmente posso dire che con Corini (l'allenatore, ma anche ex compagno di squadra) mi trovo molto bene e gli devo molto. La squadra deve migliorare a livello mentale perchè non siamo ancora pronti sotto questo aspetto. Concediamo molto ancora e dobbiamo riuscire a migliorare velocemente".