1
Rifinitura a Veronello a porte chiuse per il Chievo in vista della gara con l'Atalanta. A Bergamo rientra dalla squalifica Cacciatore, così come dall'infortunio Gamberini. Out, invece, Dainelli e Frey, Izco e Bressan. Solito 4-3-1-2 per Rolando Maran con Bizzarri tra i pali, la ritrovata coppia centrale formata da Gamberini e Cesar, quindi Cacciatore e Gobbi esterni. A metà campo, dentro Pinzi, anche perché Radovanovic non è al meglio, conferma per Rigoni e Hetemaj. Davanti al trequartista Birsa, favorita la coppia Meggiorini-Inglese, con il secondo che dovrebbe vincere il ballottaggio con Floro Flores, titolare mercoledì sera contro il Frosinone. 

"A Bergamo - ha detto Maran in conferenza stampa - cerchiamo di confermare ciò che abbiamo fatto vedere finora. Anche contro l'Atalanta sarà una partita tosta e forse il match coi nerazzurri è il più difficile di questa parte finale di campionato. I nerazzurri sono vicini a tagliare il traguardo salvezza e questo darà loro grandi motivazioni. Inoltre hanno valori tecnici importanti. Sono contento che i ragazzi stiano tenendo un passo del genere, hanno ancora entusiasmo e forza per correre. Credo che questo, a 4 partite dal termine del campionato, sia un bel risultato. Avere fino alla fine energie mentali e fisiche, non è da tutti".