Commenta per primo
Brutti presagi per i tifosi romanisti scaramantici: ieri pomeriggio a Trigoria il Chievo Primavera ha eliminato dalla corsa scudetto i pari età della Roma. In attesa della partita dei grandi al Bentegodi, i giovani veronesi hanno strappato il pareggio per 1-1 che, grazie al 2-0 dell’andata, ha estromesso la squadra allenata da Alberto De Rossi dai quarti di finale. Per Pettinari, Scardina e compagni un'amara lezione: ai giallorossi non è servito dominare per tutta la stagione il suo girone. (Leggo - Edizione Roma)