165

Novità importanti dal Sudamerica. Il ct del Cile, Reinaldo Rueda, si è infatti presentato in conferenza stampa, fornendo aggiornamenti su Alexis Sanchez, che ieri si era fermato durante l'allenamento, lasciando anzitempo la seduta. Intervenuto in conferenza stampa, il ct ha dichiarato: "Si trascina da tempo un fastidio, oggi ha fatto dei controlli che hanno escluso qualsiasi situazione complessa. Oggi ci alleneremo e vedremo come risponderà per prendere una decisione. Lo staff medico si prende cura di lui, non lo rischieremo".

Poco dopo, invece, ecco una frecciata all'Inter: "Con tutto il rispetto, vorrei che l'Inter si prendesse cura di Alexis come facciamo noi. Avrebbero dovuto ascoltarci quando Alexis ha giocato i primi 45 minuti e poi 90 minuti. Vorrei che se ne fossero occupati come abbiamo fatto noi qui. Non siamo più nell'era coloniale, questo è quello che credono, dobbiamo essere chiari su questo".