Calciomercato.com

Clamoroso Bayern: esonerato Nagelsmann! Pronto Tuchel

Clamoroso Bayern: esonerato Nagelsmann! Pronto Tuchel

  • 148
Un fulmine a ciel sereno dalla Germania nella notte delle qualificazioni a Euro 2024: ribaltone al Bayern Monaco, il club bavarese ha esonerato Julian Nagelsmann con effetto immediato.  La Bild conferma le indiscrezioni delle ultime ore: dopo un vertice lampo, la dirigenza ha deciso di procedere con il licenziamento del tecnico. C'è già un nome pronto per la sua successione: intesa raggiunta con Thomas Tuchel per un contratto di due anni e mezzo (fino al 2025), libero dopo l'esperienza al Chelsea.

NERVI TESI - Quelli vissuti dal Bayern ultimamente sono stati giorni di tensione, soprattutto interna alla società per vicende legate al campo ma non solo. Lo sfogo di Nagelsmann alla vigilia della gara con il Bayer Leverkusen ha fatto suonare più di un campanello d'allarme, il tecnico si è pubblicamente lamentato per la presenza di 'talpe' nello spogliatoio dopo alcune foto pubblicate dalla Bild con istruzioni tattiche dell'allenatore prima della partita con il Bochum: "Per me è sempre importante trattare bene colleghi e giocatori per potermi guardare allo specchio la sera. Ora spero che questa persona non sia in grado di farlo, non sarebbe giusto. Se chi ha fatto questo gesto pensa di farmi male ok, ma sappia che sta danneggiando anche tutti i giocatori". E la partita di Leverkusen non ha migliorato la situazione, anzi l'ha peggiorata notevolmente con la sconfitta che ha fatto scivolare i bavaresi al secondo posto alle spalle del Borussia Dortmund, prossimo avversario all'Allianz Arena alla ripresa della Bundesliga. E' stata solo la terza sconfitta stagionale, con il Bayern che in Coppa e Champions League ha solo vinto (lo attendono rispettivamente i quarti con il Friburgo e i quarti il Manchester City), ma il rapporto sembra essersi compromesso.

OCCHI SU JULIAN - Mentre i tifosi bavaresi si chiedono quali siano i reali motivi della frattura, quelli di altre squadre già sognano di potersi assicurare Nagelsmann. Sui social i fan del Tottenham, ad esempio, sognano il tedesco per prendere il posto di Antonio Conte, sempre più lontano dagli Spurs. Fanno eco quelli del Real Madrid, che pensano già a un futuro senza Carlo Ancelotti, con gli indizi che continuano a susseguirsi sul possibile passaggio sulla panchina del Brasile.

Altre notizie