62
Che la SFIDA A MISTERPALMIERI del sabato tratti soltanto le partite di quella giornata e richieda la quota totale della bolla da voi consigliata lo sapete più di me. E quindi partiamo.

Con l'attenzione rivolta su Ringhio Star e i suoi Beatles (scarafaggi nel senso dei Beatles non quello degli animaletti neri). Contro il Parma dovrebbe presumibilmente scatenarsi il tornado degli azzurri che non volevano Ancelotti e di quelli che lo volevano: tornado è la parola giusta. Oltretutto, in Europa col Genk è stato un allenamento per preparare questa. Nonostante D'Aversa abbia una squadra sveglia e che si gioca bene le trasferte, qui vedo l'handicap. Perchè comincia un ciclo, vediamo dove porterà.

Il derby di Marassi è soltanto un filo dietro, come attenzione di tutto il campionato. Thiago Motta e Ranieri erano da altre parti del mondo quando è partito il torneo delle genovesi. Ora invece si chiede a loro di tirarle fuori dalle sabbie mobili in cui sono state risucchiate. Due derby su tre negli ultimi dodici sono terminati no-gol; non mi convince granchè questo dato, non vedo una partita a briscola ma a "briscole" in un altro senso, avete capito quale. E il Quaglia si sta destando.

La terza di Serie A (la prima che si giocherà per orario) è Brescia-Lecce. I giallorossi di Liverani sono da mandare a memoria per come si schierano finora in trasferta: meglio di Napoli e Torino, due punti in meno dell'indiavolatissima Lazio. E ho detto todo. Il Brescia di Corini 2.0 è andato subito a canestro in casa Spal, vorrebbe la doppietta ma qui ci sarà da lavorare ai fianchi una squadra che gioca bene. Doppia esterna.

Premier League con il Chelsea di ritorno dalla qualificazione Champions. Contro il Bournemouth c'è un numero che abbronza: nelle ultime undici sfide giocate (ovunque) da Lampard e soci una sola si è conclusa con la loro rete immacolata! Il gol viene da sè, assolutamente.

Il Barcellona dei titolari, che ha scaldato gli occhi guardandosi Rakitic, Vidal e Griezmann allenarsi con una nidiata di pulcini in faccia all'Inter, va a predisporre il Clasico con il Real Madrid in casa dell'altro Real, Sociedad. La percentuale di vittorie dei baschi nelle ultime dieci a San Sebastian (60%) non fa caldo nè freddo a Messi, Suarez e compagnia bella. Loro delle percentuali si fanno un baffo a tortiglione. Se serve anche di tacco.


I CONSIGLI DEL SABATO

Napoli-Parma 1/handicap (quota 1,85)

Genoa-Sampdoria gol (1,83)

Brescia-Lecce X2 (1,81)

Chelsea-Bournemouth gol (1,85)

Real Sociedad-Barcellona 2 (1,67)


La cinquina vale 18,9 volte la posta escluso il bonus