36
E' un mercoledì verissimo come direbbe Silvia Toffanin. Con la Ligue 1 (e quella gliela lascio volentieri) ma soprattutto Premier League (che notte!) e la nostra Coppetta Italia. 

Si parte prendendo in esame Spal-Lecce. Con la Coppa nostrana il problema è ormai sempre lo stesso, l'hanno talmente svuotata nei contenuti che non puoi nemmeno avere una pallida idea di chi giocherà. Comunque. con Spal e Lecce che hanno giustamente stampato in fronte il loro obiettivo che è la salvezza e nulla più, con la media gol fatti dalle due si può andare serenamente verso l'under 2,5. 

La serata della Premier invece è tanta roba, con il derby di Liverpool e Manchester United-Tottenham. Ad Anfield arriva un Everton con gli occhi a palla per aver perso una partita pazzesca solo poche ore fa contro il Leicester. Un match che si è trovato a comandare e che ha buttato alle ortiche al 96'! Qui ho il sentore che appena ne prende uno, si sgretola. 

Tra Manchester United e Tottenham si dovrebbe andare sul tranquillo. Le difese lasciano passare anche i gelatai e gli attacchi sono decisamente più forti. Se si indicano i gol non si fa un soldo di danno. Anzi. Da quando è arrivato Mourinho, i londinesi fanno i trik-trak: si sono visti dieci gol in Premier League (due incontri) e sei in Champions League (uno). Non so se mi sono spiegato, si segna con gli idranti. 

Si chiude con un altro handicap, quello delle belve del Leicester, che hanno appena vinto la partita di cui sopra con l'Everton al millesimo di recupero. Vardy e compagnia sono talmente affamati di gloria che non mi stupirei se prima o poi avvicinassero addirittura la capolista. E comunque contro il Watford dovrebbe essere il classico incontro da "pipa in bocca", l'handicap è rigoglioso

I CONSIGLI PER MERCOLEDI': 

Spal-Lecce under 2,5 (quota 1,76) 
Liverpool-Everton 1/handicap (2,10) 
Leicester-Watford 1/handicap (2,05) 
Manchester United-Tottenham gol (1,69) 

La quaterna vale 12,8 volte la posta.